Pasta all’uovo…

Ingredienti per g 400 di pasta: 

  • 4 uova intere a temperatura ambiente
  • g 400 farina tipo “0”
  • sale
  • acqua o olio EVO q.b.
  • OLIO DI GOMITO

Un modo come un altro per fare felici amici e parenti durante questo periodo Natalizio ed invernale. Risotti, pasta fatta in casa e tutto ciò che viene realizzato con prodotti sani e di filiera corta sono sempre ben graditi soprattutto da chi non ha tempo e possibilità di goderne i benefici durante l’anno. Setacciare la farina e farne una montagnola con un buco nel mezzo. A parte lavare le uova esclusivamente a temperatura ambiente, romperle in una scodella, salare e sbattere con frusta o una forchetta. Mescolare con la farina a poco a poco impastando con calma fino ad ottenere un impasto omogeneo e di una certa consistenza. Far riposare quindi in frigorifero per circa 30 minuti l’impasto coperto da un canovaccio umido.

 

Tagliare l’impasto in parti uguali e cominciare a lavorarlo con la macchina per tirare la pasta partendo da alto spessore fino ad arrivare alla misura desiderata. Decidere quindi quale tipologia di pasta produrre ed utilizzare gli strumenti del caso di conseguenza. Tagliare la pasta del formato desiderato e lasciarla asciugare una notte. Preparare il sugo dedicato, cuocere la pasta, colarla, impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!!!!!!!!!!

Rigatoni alla cipolla di Tropea, cicorietta, paté di olive e pomodoro…

Ingredienti per la pasta fresca per 4 persone:

  • 4 uova intere a temperatura ambiente
  • g 400 di farina ben setacciata
  • un pizzico di sale
  • acqua q.b.

Ingredienti per il sugo per 4 persone:

  • 3/4 cipolle di Tropea
  • olio EVO q.b.
  • g 250 cicoria
  • vino bianco q.b.
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di paté di olive taggiasche
  • sale
  • pepe bianco

Per la pasta:

Aprire le uova una alla volta per controllare che siano buone, unire il sale e sbatterle due minuti.                                 A parte, pesare e setacciare bene la farina, farne una montagna ed unire le uova poco alla volta. Continuare ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e che non si appiccica alle mani. Se risulta troppo morbido, aggiungere farina e al contrario, se si presentasse troppo duro, aggiustarlo con acqua. Avvolgere l’impasto in un panno umido e riporlo a riposare per 30 minuti circa. Lavorare l’impasto a piacimento. Sul mercato vengono proposte varie macchine manuali o a motore per produrre pasta di diversi formati.

BUON LAVORO!!!!!!!!

Pulire le cipolle di Tropea ed affettarle finemente, farle appassire in olio EVO a fuoco lento. Aggiungere la cicoria affettata finemente e ben lavata, lasciare insaporire, unire il paté di olive taggiasche e sfumare col vino bianco.          A vino consumato unire la passata di pomodoro lasciando cuocere a fuoco lento ancora per 10/15 minuti, aggiustare di sale e pepe, unire alla pasta che avremo fatto cuocere separatamente, impiattare e…

BUON APPETITO!!!!!!!!

 

Pasta all’uovo al Tartufo bianco ed alici…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 400 farina 0
  • 4 uova (a temperatura ambiente)
  • acqua q.b.
  • sale
  • un tartufo bianco di almeno g 30
  • olio EVO
  • 8 alici sott’olio

Preparare la pasta all’uovo con metodo classico ma aggiungendo alla farina una grattugiata di tartufo. Quindi partire dalla farina con la grattugiata di tartufo, unire uova e sale, impastare fino a raggiungere la corposità desiderata che permetterà poi la lavorazione a macchina. Una volta preparata la pasta lasciarla asciugare e riposare per qualche ora. Solitamente il giorno dopo mettere sul fuoco l’acqua di cottura della pasta precedentemente preparata, a parte colare le alici sott’olio e farle sciogliere a fuoco lento in olio EVO.

Quando la pasta è cotta colarla direttamente nella pentola con olio ed alici, amalgamare. Impiattare a piacimento, grattugiare sulla pasta il tartufo A CRUDO e…

BUON APPETITO!!!!!!!!

Pasta all’uovo al cacao (aglio, olio e peperoncino)…

Ingredienti per la pasta (4 persone):

  • g 400 farina 0
  • 4 uova intere (a temperatura ambiente)
  • g 60 cacao amaro in polvere
  • un pizzico di sale
  • acqua q.b.

Per la salsa:

  • olio EVO q.b.
  • 8 spicchi di aglio
  • 4/5 peperoncini di qualità variabile in base ai gusti

Per la preparazione della pasta è essenziale utilizzare uova a temperatura ambiente e far riposare la pasta per qualche ora prima di consumarla.

Sbattere le uova con un pizzico di sale e lasciare da parte, setacciare la farina, farne una montagna, setacciare anche il cacao, unirlo alla farina e formare un cratere al centro.

Versare le uova al centro del cratere e cominciare a mescolare gli ingredienti a poco a poco con le mani. Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo ma non troppo duro con l’aiuto di acqua e farina.

Fare riposare la pasta in frigo avvolta in un canovaccio umido per circa 30 minuti quindi tirare le sfoglie, ottenere la tipologia di pasta preferita e lasciarla riposare per qualche ora.

Pelare l’aglio e farlo soffriggere a fuoco lento in abbondante olio EVO facendo attenzione a NON farlo bruciare. Pulire il peperoncino, tagliarlo in piccoli pezzi ed aggiungerlo al soffritto, togliere dal fuoco.

Mettere l’acqua per la pasta sul fuoco, a bollore raggiunto salarla e mettere a cottura la pasta per pochi minuti, assaggiare e scolare direttamente nella salsa a fuoco lento.

Mantecare, impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!!!!!!!!

Translate »