Risotto al tonno, nero di seppia e mix di germogli

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 Riso Gloria tradizionale di risoinfiore
  • olio EVO q.b.
  • 3 scalogni
  • prezzemolo tritato
  • g 8 nero di seppia
  • g 30 mix di germogli (alfa-alfa, bietola rossa e ravanello rosso) nel risotto più una parte per decorazione
  • vino bianco q.b.
  • g 120 tonno all’olio di oliva
  • g 60 margarina
  • sale
  • pepe
  • L 2,5 di brodo vegetale o un dado

Pelare gli scalogni, farne un trito e far soffriggere in poco olio EVO. A parte lavare gentilmente i germogli (se non pronti all’uso) e sgocciolare il tonno dall’olio di oliva della confezione, lavare e tritare il prezzemolo. Aggiungere il riso al soffritto, farlo tostare per qualche minuto a fiamma viva mescolando frequentemente, sfumare quindi col vino bianco. Quando il vino sarà evaporato aggiungere il tonno sgocciolato, lasciare insaporire per qualche minuto, portarlo a cottura col brodo, aggiungere il prezzemolo tritato e dopo pochi minuti i germogli (tenendone da parte una certa quantità per guarnire i piatti). mescolare sempre con cura.

Aprire le bustine del nero di seppia e versarne accuratamente il contenuto in una tazzina di caffè, coprire con un goccio di brodo caldo e mescolare bene. Versare il tutto quindi nel riso con l’ultima mestolata di brodo per terminare la cottura ricordandosi di aggiungere sale e pepe prima della mantecatura.

Togliere dal fuoco, mantecare il risotto con la margarina, impiattare a piacimento utilizzando parte dei germogli precedentemente tenuti da parte e…

BUON APPETITO!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »