Risotto ai funghi porcini e zafferano…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria parzialmente lavorato di riso in fiore
  • g 40 di zafferano in stami
  • g 150 di funghi porcini
  • 2 scalogni
  • olio EVO q.b.
  • vino bianco q.b.
  • g 60 di margarina
  • sale
  • pepe
  • l 2,5 di brodo vegetale (o acqua e dado)

Se si utilizzano funghi secchi metterli a bagno in acqua almeno sei ore prima della preparazione del piatto. Ad ogni modo lavare i funghi molto accuratamente in quanto potrebbero presentare una percentuale di terra o sabbia, anche bassa ma decisamente fastidiosa in bocca. Asciugarli il meglio possibile. Mettere in caldo circa due o tre litri di brodo vegetale.

Pelare gli scalogni, farne un trito e un soffritto in poco olio EVO, a fiamma bassa, aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto. Unirvi i funghi, sfumare col vino bianco e portare a cottura col brodo.

Seguire la cottura mescolando di tanto in tanto, a parte mettere in una tazza da caffè lo zafferano in stami a bagno nel brodo e mescolare con un cucchiaino, verrà rilasciato il suo tipico colore giallo insieme ad un gusto unico che si assaporerà una volta nel piatto. Versare il contenuto della tazza nel riso, aggiungere altro brodo e mescolare per amalgamare il colore. 

Aggiungere sale, pepe, a cottura ultimata togliere dal fuoco e mantecare con la margarina. Impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.