Risotto al tonno, nero di seppia e mix di germogli…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 Riso Gloria parzialmente lavorato di risoinfiore
  • olio EVO q.b.
  • 3 scalogni
  • prezzemolo tritato
  • g 8 nero di seppia
  • g 30 mix di germogli (alfa-alfa, bietola rossa e ravanello rosso) nel risotto più un tot per decorazione
  • vino bianco q.b.
  • g 120 tonno all’olio di oliva
  • g 60 margarina
  • sale
  • pepe
  • l 2,5 di brodo vegetale o un dado

Pelare gli scalogni, farne un trito e far soffriggere in poco olio EVO. A parte lavare gentilmente i germogli (se non pronti all’uso) e sgocciolare il tonno dall’olio di oliva della confezione, lavare e tritare il prezzemolo. Aggiungere il riso al soffritto, farlo tostare per qualche minuto a fiamma viva mescolando frequentemente, sfumare quindi col vino bianco. Quando il vino sarà evaporato aggiungere il tonno sgocciolato, lasciare insaporire per qualche minuto, portarlo a cottura col brodo, aggiungere il prezzemolo tritato e dopo pochi minuti i germogli (tenendone da parte una certa quantità per guarnire i piatti). mescolare sempre con cura.

Aprire le bustine del nero di seppia e versarne accuratamente il contenuto in una tazzina di caffè, coprire con un goccio di brodo caldo e mescolare bene. Versare il tutto quindi nel riso con l’ultima mestolata di brodo per terminare la cottura ricordandosi di aggiungere sale e pepe prima della mantecatura.

Togliere dal fuoco, mantecare il risotto con la margarina, impiattare a piacimento utilizzando parte dei germogli precedentemente tenuti da parte e…

BUON APPETITO!

 

 

Risotto ai funghi porcini e zafferano…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria parzialmente lavorato di riso in fiore
  • g 40 di zafferano in stami
  • g 150 di funghi porcini
  • 2 scalogni
  • olio EVO q.b.
  • vino bianco q.b.
  • g 60 di margarina
  • sale
  • pepe
  • l 2,5 di brodo vegetale (o acqua e dado)

Se si utilizzano funghi secchi metterli a bagno in acqua almeno sei ore prima della preparazione del piatto. Ad ogni modo lavare i funghi molto accuratamente in quanto potrebbero presentare una percentuale di terra o sabbia, anche bassa ma decisamente fastidiosa in bocca. Asciugarli il meglio possibile. Mettere in caldo circa due o tre litri di brodo vegetale.

Pelare gli scalogni, farne un trito e un soffritto in poco olio EVO, a fiamma bassa, aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto. Unirvi i funghi, sfumare col vino bianco e portare a cottura col brodo.

Seguire la cottura mescolando di tanto in tanto, a parte mettere in una tazza da caffè lo zafferano in stami a bagno nel brodo e mescolare con un cucchiaino, verrà rilasciato il suo tipico colore giallo insieme ad un gusto unico che si assaporerà una volta nel piatto. Versare il contenuto della tazza nel riso, aggiungere altro brodo e mescolare per amalgamare il colore. 

Aggiungere sale, pepe, a cottura ultimata togliere dal fuoco e mantecare con la margarina. Impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

 

 

Risotto menta e lamponi…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria parzialmente lavorato di riso in fiore
  • una cipolla di Tropea
  • olio EVO q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • g 150 di lamponi
  • 12/14 foglie di mente fresca
  • vino bianco q.b.
  • sale
  • zucchero
  • margarina

Preparare il brodo vegetale e tenerlo in caldo. A parte pelare la cipolla di Tropea, affettarla finemente e farla appassire in poco olio EVO a fuoco lento, lavare i lamponi e la menta. Aggiungere il riso alla cipolla e farlo tostare per qualche minuto a fiamma viva, sfumare col vino bianco.

Quando il vino è consumato portare a cottura con abbondante brodo ed aggiungere i lamponi interi e le foglie di menta.

Aggiungere brodo fino a cottura completata del riso ed aggiustare i sapori con un cucchiaio di zucchero per ammazzare l’acidità dei lamponi, sale al punto giusto. Togliere dal fuoco, mantecare con margarina ma senza l’aggiunta di altri formaggi per non nascondere i sapori dei prodotti principali di questa ricetta semplici e delicati. Impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

Risotto alle amarene…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso parzialmente lavorato di Riso in Fiore
  • g 280/300 amarene (denocciolate)
  • vino bianco q.b.
  • olio EVO q.b.
  • 2 scalogni
  • mezzo cucchiaio di zucchero
  • g 60 burro (o margarina per risotto vegetariano)
  • sale
  • pepe

Per cucinare questo buonissimo risotto ho utilizzato come ingredienti basilari riso Gloria parzialmente lavorato e a Residuo Zero e le buonissime amarene di produzione home made lo scorso Settembre. Questa è infatti una ricetta della scorsa fine Estate 2017 e come tutti gli anni in questo periodo le amarene contribuiscono alla produzione casalinga di confetture ed altre ricette sfiziose.

Innanzitutto procurarsi le amarene fresche (ottime per risotti, gelati, torte e tanto altro), lavarle bene, privarle del picciolo, privarle del nocciolo e tritarle grossolanamente. A parte preparare il brodo vegetale e tenerlo in caldo per il riso, pelare gli scalogni, affettarli finemente e farli appassire in olio EVO a fuoco lento. Quando gli scalogni sono appassiti aggiungere il riso, farlo tostare a fiamma viva per qualche minuto mescolando frequentemente quindi sfumare col vino bianco.

Quando il vino è consumato portare a cottura il riso col brodo mescolando di tanto in tanto. A metà cottura aggiungere le amarene tritate, mescolare bene per fare insaporire ed aggiungere il mezzo cucchiaio di zucchero per contrastare la loro acidità.

Aggiungere sale e pepe. A cottura al dente togliere dal fuoco e mantecare con burro (o margarina se vogliamo un risotto vegetariano). Impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

 

Risotto con pere e noci, mantecato al Castelmagno…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 Riso Gloria parzialmente lavorato di “Riso in Fiore”
  • Olio EVO q.b.
  • 2 scalogni
  • 2 pere Abate
  • vino bianco q.b.
  • g 120 Castelmagno
  • 8 noci
  • g 20 zucchero semolato
  • sale e pepe
  • L 3 circa di brodo vegetale

Preparare il brodo precedentemente e tenerlo in caldo, a parte pelare gli scalogni, affettarli finemente e farli appassire in olio EVO a fuoco lento. Sgusciare le noci, riporle in un tovagliolo e schiacciarle grossolanamente con un batticarne. Aggiungere “Riso Gloria” e le noci al soffritto, fare tostare a fiamma viva mescolando frequentemente. Sfumare con il vino bianco, lasciarlo evaporare e portare quindi a cottura col brodo per circa 15 minuti.

Mentre il riso cuoce a fuoco lento, lavare, pelare le pere e tagliarle a cubetti piccoli, farli bollire in pochissima acqua e 3/4 cucchiai di zucchero per 10 minuti. Risulteranno allo stesso tempo morbidi e leggermente caramellati. A circa metà cottura del riso aggiungere le pere alla preparazione con la poca acqua rimasta. Aggiustare di sale e pepe. Trascorsi i 15 minuti togliere il riso dal fuoco e mantecare col castelmagno a pezzetti (formerà una deliziosa crema ed aggiusterà tutti i sapori). Impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

 

 

Risotto con rosmarino mantecato al gorgonzola…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria parzialmente lavorato di “Riso in Fiore”
  • olio EVO q.b.
  • vino bianco q.b.
  • 4 scalogni
  • brodo vegetale q.b.
  • 5/6 punte di rosmarino
  • sale
  • pepe
  • g 200 gorgonzola dolce

Pelare lo scalogno, affettarlo sottile e farlo appassire in olio EVO, dopo qualche minuto aggiungere il riso e farlo tostare a fiamma viva mescolando continuamente. Sfumare col vino bianco (senza eccedere nella quantità) e cominciare la cottura col brodo. Dopo 5 minuti aggiungere le punte di rosmarino ben lavate.

Aggiungere sale e pepe. Preferibilmente non cuocere il riso a fuoco alto e mescolare sempre in modo omogeneo. A cottura ultimata (dopo circa 16/18 minuti da quando si mette il brodo) togliere dal fuoco e mantecare col gorgonzola dolce tagliato a cubetti. Impiattare a piacimento e…

 

BUON APPETITO!

Risotto al salmone affumicato…

Ingredienti per 4 persone:.

  • g 360/380 di riso Gloria parzialmente lavorato di Riso in Fiore
  • olio EVO q.b.
  • tre scalogni
  • vino bianco q.b.z
  • g 80 burro
  • poco concentrato di pomodoro
  • brodo di pesce
  • sale
  • pepe
  • g 150 salmone affumicato
  • prezzemolo tritato

Preparare il brodo e tenerlo in caldo per la preparazione, a parte pelare gli scalogni, affettarli finemente e farli appassire in poco olio EVO a fuoco lento. Aggiungere il salmone preferibilmente a listarelle o pezzetti irregolari, lasciare insaporire. Quando cambia di colore aggiungere il riso e portarlo a tostatura per 5 minuti a fiamma alta. Sfumare col vino bianco e quando l’alcol evapora portare a cottura col brodo aggiungendo il prezzemolo tritato. Mescolare spesso e controllare la cottura assaggiando senza paura dopo i 13 minuti di cottura. Quando il riso è al dente aggiungere sale, pepe, togliere dal fuoco e mantecare col burro. Impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

Risotto ai kiwi e mandorle tostate…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria semi integrale di “Riso in Fiore”
  • olio EVO q.b.
  • vino bianco q.b.
  • 4 kiwi non troppo maturi
  • g 100 mandorle tostate (con o senza buccia)
  • brodo vegetale
  • g 60 burro o margarina
  • sale
  • pepe
  • una cipolla bianca

Pelare ed affettare finemente la cipolla, farla appassire in poco olio EVO. Aggiungere riso Gloria semi integrale e farlo tostare a fiamma viva mescolando frequentemente, a parte pestare le mandorle tostate con un batti carne. Sfumare il riso col vino bianco ed avviare la cottura col brodo. Pelare i kiwi, tagliarli a cubetti e metterli da parte. A metà cottura unirli al riso insieme alle mandorle già pestate tenendone una parte per guarnire i piatti.

 

 

Aggiungere brodo per arrivare a cottura ultimata tenendo conto dei 16/18 minuti richiesti da questo riso. Aggiungere sale e pepe, togliere dal fuoco, mantecare con burro o margarina, impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

Risotto ai filetti di alice…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria semi integrale di “Riso in Fiore”
  • olio EVO q.b.
  • 10/12 filetti di alici
  • 3 scalogni o mezza cipolla bianca
  • poco sale
  • pepe bianco
  • succo di un limone
  • erba cipollina
  • g 60 burro (o margarina in caso di intolleranze al lattosio)
  • L 2,5 brodo vegetale

Pelare gli scalogni o la cipolla, tagliarli a cubetti e farne un soffritto in olio EVO. Colare dall’olio i filetti delle alici, unirle al soffritto abbassando la fiamma e lasciarle sciogliere lentamente.

Aggiungere riso Gloria ed a fuoco vivo farlo tostare per qualche minuto.

Sfumare col succo di un limone e portare a cottura col brodo mescolando di tanto in tanto. Cottura prevista in 17/19 minuti data la lavorazione semi integrale.

Aggiungere sale, pepe ed erba cipollina. Togliere dal fuoco, mantecare con burro o margarina, impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

Risotto agli asparagi…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria di Riso in Fiore parzialmente lavorato
  • brodo vegetale
  • 7/8 asparagi
  • concentrato di pomodoro q.b.
  • olio EVO q.b.
  • due scalogni
  • vino bianco q.b.
  • sale
  • pepe
  • g 60 margarina

Preparare il brodo vegetale, a parte sbollentare per 10 minuti gli asparagi, colarli e metterli da parte. Pulire gli scalogni, affettarli finemente e farli appassire in poco olio EVO a fuoco lento. Tagliare gli asparagi a cubetti. Aggiungere il riso al soffritto, alzare la fiamma e farlo tostare per qualche minuto.

Sfumare col vino bianco, cominciare la cottura col brodo. Aggiungere gli asparagi insieme al brodo. Aggiungere brodo fino a cottura ultimata mescolando frequentemente il riso. Prima di mantecare aggiungere un goccio di concentrato di pomodoro per dare un pizzico di colore, sale e pepe.

Togliere dal fuoco e mantecare con la margarina, impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

Risotto al profumo di lime…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 360/380 riso Gloria parzialmente lavorato ed a Residuo Zero di Riso in Fiore
  • Olio Evo q.b.
  • 2 scalogni
  • L 2,5 brodo vegetale
  • vino bianco q.b.
  • buccia di un lime grattugiata
  • g 60 burro (o margarina per risotto vegano)
  • dragoncello q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • un corto rametto di rosmarino

Preparare il brodo vegetale e tenerlo in caldo per la preparazione del riso.

A parte pelare gli scalogni, affettarli finemente e lasciarli appassire in olio Evo. Aggiungere riso Gloria parzialmente lavorato e farlo tostare a fiamma viva, lavare a parte il lime, grattugiarne la buccia e metterla da parte.

Sfumare il riso col vino bianco, quando quest’ultimo consuma portare a cottura col brodo.
Aggiungere brodo mescolando con frequenza il riso, a metà cottura completare i sapori con l’aggiunta della buccia di lime grattugiata ed un pizzico di dragoncello. Aggiustare di sale, pepe, togliere dal fuoco e mantecare con burro o margarina (se si vuole portare a tavola un risotto vegano). Niente parmigiano, impiattare a piacimento e…

 

BUON APPETITO!