Spaghetti quadri, speck e zucchine…

Ingredienti per 4 persone:

  • g 340/360 spaghetti quadri (comunque pasta lunga)
  • g 200 di speck affumicato
  • due zucchine
  • soffritto misto
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale pepe bianco
  • vino bianco q.b.
  • un bicchiere di acqua naturale

Ricetta molto veloce da preparare se si dispone dello speck nel frigorifero, le zucchine ci sono quasi sempre! Mettere sul fuoco l’acqua per la cottura degli spaghetti e salarla a bollore raggiunto. Tagliare lo speck a listarelle sottili oppure a piccoli cubetti, lavare le zucchine e tagliarle a piacimento (importante che il taglio sia piccolo e fine, la forma non è importante). Preparare un soffritto misto in due cucchiai di olio di oliva, quando prende colore aggiungere lo speck e lasciare che prenda colore, mescolando spesso e facendo attenzione a non lasciarlo bruciare. Unire anche le zucchine precedentemente lavate e tagliate, far saltare per qualche minuto, sfumare quindi col vino bianco. Buttare la pasta nell’acqua di cottura.

Quando il vino sarà consumato, aggiungere un bicchiere di acqua naturale e portare a cottura il condimento della pasta a fuoco lento e ricordandosi di mescolare di tanto in tanto. Aggiungere poco sale (la presenza dello speck affumicato renderà il sale quasi superfluo), il pepe bianco e non rimarrà che attendere la cottura della pasta. Portare la pasta in mantecatura con speck e zucchine, senza buttare via la sua acqua di cottura. Far saltare la pasta aggiungendo due o tre cucchiai di acqua di cottura e poco olio extravergine di oliva. Impiattare a piacimento e…

BUON APPETITO!

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.